Massaggio metamerico e le sue potenzialità

Quando si parla del massaggio metamerico molti non sanno che si tratta di un tipo di trattamento davvero potente. Altri non sanno esattamente di cosa si tratta, ma vorrebbero saperlo al più presto. Molti amanti del massaggio vorrebbero scoprire di cosa si tratta realmente e quali sono i disturbi che può curare o alleviare. Andiamo a vedere insieme cosa può fare questa tipologia di manipolazione piena di benefici.

Non si tratta di una semplice seduta rilassante o energizzante.

Il massaggio metamerico è un trattamento molto più complesso, profondo e benefico sotto vari punti di vista.

Non si tratta solamente di annullare praticamente il 90 % dei dolori di origine nervosa. Ma si tratta di sconfiggere anche problematiche come ad esempio la sinusite e vari problemi respiratori.

Questo accade perché il massaggio metamerico lavora nell’organismo agendo in profondità e lavorando sulle nervature che si irradiano verso gli organi e le diverse parti del corpo. Più specificatamente, può alleviare il mal di schiena, i dolori nella zona addominale, i dolori relativi o riguardanti le articolazioni (anche, ginocchia, spalle, gomiti, polsi, mani e molto altro…). Ma perché il massaggio metamerico riesce a fare tutto questo? La risposta è semplice: è in grado di riequilibrare il sistema nervoso.

Per effettuare questo trattamento, è importante anche sapere su quali principi del sistema nervoso funziona questo tipo di massaggio. Bisognerà anche sapere quando effettuarlo, in quali parti del corpo lavorare e quando non è il caso di trattare la zona. Per questo, per effettuare questo insieme di particolari manovre è importante affidarsi ad un corso adeguato.

La cosa a cui molti non credono è che questa tipologia di trattamento, non solo allevia stress e dolori, ma è anche in grado di eliminare i “difetti” del viso. Quindi può contrastare le borse sotto gli occhi, la pelle alipidica o grassa, le occhiaie, la follicolite, i problemi di couperose e molto altro. Per eliminare questi inestetismi, i dolori al viso e mal di testa, bisognerà andare a lavorare alla base del cranio. Sembra impossibile, ma è così. Il massaggio metamerico ha anche queste potenzialità.

Si tratta di un trattamento che agisce a livello psicosomatico… lavorando quindi contemporaneamente su corpo e mente. Quindi, di conseguenza, è in grado di curare i disturbi psicosomatici che derivano dal fatto che la nostra mente è in continua relazione e comunicazione con il corpo, trasformando elementi negativi (come lo stress) in dolori e fastidi.

Un grosso stress a livello emotivo, si somatizza sull’organismo dando origine a degli scompensi e a delle problematiche. Queste tensioni accumulate sono quelle in cui il massaggio metamerico andrà a lavorare. Questo trattamento è importante perché, se le tensioni non vengono una persona non sentirà mai su di sé un benessere generale.

Il massaggio metamerico è quindi un trattamento psicosomatico molto efficiente, che allevia i dolori donando un’immediata sensazione  di alleggerimento al paziente.

Perciò sarà possibile usarlo ogni qualvolta una persona dirà di avere un problema del genere.

Perché si chiama così? Perché prende il nome dai “metameri”, delle fasce nervose che si trovano sulla schiena, sulle quali il massaggiatore va a lavorare. I metameri si tendono ogni volta che una persona è particolarmente stressata, e creano delle alterazioni del sistema nervoso.

Se decidi di imparare ad effettuare un massaggio metamerico, sappi fin da subito che il tuo obiettivo e compito sarà in primo luogo quello di trovare le aree particolarmente tese, per iniziare poi a lavorare e ristabilire l’equilibrio psico-fisico del paziente.

Come dicevo in precedenza, questo tipo di massaggio è capace di dare sollievo anche a coloro che soffrono di disturbi respiratori come sinusite e raffreddori cronici, che peggiorano  o migliorano in base alle stagioni. Com’è possibile che sia in grado di fare questo? È semplice. Lavorando sulle nervature localizzate sulla schiena si potrà agire anche su quei nervi che vanno ad innervare gli organi della zona anteriore del corpo. Di conseguenza, si farà del bene anche a problemi relativi alla zona nasale.

È giusto sapere anche che questa tecnica, lavorando sul sistema nervoso, potrà anche permettere ai pazienti di alleviare tutte le condizioni di stress e dolori fisici, ma anche stati di ansia, depressione e problemi di insonnia. Inoltre potrà contrastare gli attacchi di panico, aiutare le persone con dipendenza da psicofarmaci, coloro che soffrono di tachicardie ed altri problemi a livello cardiaco, potrà alleviare le sensazioni di soffocamento, l’eccesso di dinamismo o la mancanza energie, l’anoressia e la bulimia, ed alcune difficoltà digestive.

Ovviamente, è importante che, come sempre, il paziente dovrà consultare il proprio medico prima di sottoporsi a questo trattamento. Questo perché il massaggio non può sostituire una cura medica se ce n’è un reale bisogno, anche se tuttavia potrebbe accompagnarla e massimizzarne gli effetti benefici. Inoltre dovrebbe parlare con il massaggiatore spiegando i suoi sintomi almeno in parte. Questo darà un quadro completo al professionista per poter iniziare il massaggio nel modo più corretto in ogni singolo e specifico caso.

Oltre ad effettuare questo trattamento, è possibile consigliare ai propri pazienti di gestire al meglio tutte problematiche psico-fisico correggendo il proprio stile di vita e migliorando le proprie abitudini: mangiando in maniera sana e facendo una regolare attività fisica.

L’alimentazione, si sa, influisce su tutto e quindi è sempre importante prestare attenzione a ciò che si mangia. Per quanto riguarda il movimento il concetto è lo stesso, ma si suggerisce anche perché l’attività fisica favorisce il rilascio di endorfine nel cervello. Questo migliorerà l’umore della persona e la qualità del sonno. Queste sono sicuramente le basi per poter raggiungere un benessere generale, da abbinare a dei trattamenti periodici basati sul massaggio metamerico.

Ricorda sempre che questo insieme di manovre è davvero in grado di aiutare le persone a sentirsi meglio ed a superare i problemi psicosomatici.

Imparare ad effettuare questo tipo di trattamento è la scelta giusta per tutti coloro che amano questa disciplina e fanno di essa un mestiere e/o una passione. Impararlo ti porterà ad effettuare un salto di qualità nella tua attività. Inoltre, anche la soddisfazione per aver risolto problematiche insistenti, salirà alle stelle!

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in Massaggio metamerico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi adesso ai primi video dimostrativi!

Rispetto la tua privacy e il tuo nome non sarà mai ceduto a terze parti ! Se riceverai delle email di aggiornamento conterranno sempre un link da cui potrai cancellarti con un semplice click !

Informativa sulla Privacy

Tipi Di Massaggio

Scopri i tipi di massaggio che puoi imparare.

Facebook