Lettini per massaggi: ecco quali sono e le loro caratteristiche

lettino per massaggiFare il massaggiatore comporta delle scelte. Tra queste c’è sicuramente la scelta di un lettino da massaggio. In base a questo ci sono tantissime cose da prendere in considerazione prima di optare per quello giusto. Cerchiamo quindi di capire quali sono i principali tipi di lettini per massaggi, quali sono le loro caratteristiche e come è possibile fare la scelta giusta.

Anche se ci sono tante cose a cui pensare, non allarmarti perché in fondo non si tratta di un processo così difficile e noi siamo qui per aiutarti a fare le giuste considerazioni e, di conseguenza la scelta giusta. Esistono vari tipi di lettini per massaggi.

I principali scelti dai massaggiatori professionisti sono:

  • Lettini portatili in legno
  • Lettini portatili in alluminio
  • Lettini fissi
  • Lettini elettrici
  • Lettini Jade

Naturalmente ce ne sono anche altri, ma questi sono i più usati da coloro che fanno parte di questo settore di servizi. I massaggiatori, solitamente, scelgono ciò che serve per il loro business, in base al budget, allo spazio disponibile, alle loro esigenze, alle loro preferenze ed alle loro capacità e risorse.

lettino fisso da massaggioI più economici sono solitamente quelli portatili, che sono ottimi anche per chi ha poco spazio e per chi effettua massaggi al domicilio dei clienti. Inoltre sono anche molto leggeri rispetto agli altri e si chiudono in modo da poter venire trasportati con facilità da un luogo all’altro. I lettini fissi sono solitamente quelli che vengono usati per effettuare dei trattamenti in cui non è necessario cambiare posizione, come ad esempio la pressoterapia o altre terapie anticellulite. Anche questi sono fatti generalmente in legno o alluminio.

I lettini per massaggi elettrici sono quelli più funzionali, ma sono anche tra quelli che costano di più. I lettini Jade sono molto particolari e vengono utilizzati per specifici trattamenti (ne parleremo in seguito in un articolo dedicato all’argomento).

A questo punto che sai su quali direzioni si possono indirizzare le tue scelte dovrai analizzare le tue personali necessità. Il costo è il primo fattore da prendere in considerazione quando si deve scegliere tra dei lettini per massaggi.  Quelli più semplici e basici possono costare davvero poco. In più puoi scegliere di comprarli usati e /o semi-nuovi.

Poi dovrai considerare lo spazio che hai a disposizione ed il tipo di servizio che offri. Ad esempio, se hai un centro estetico potrai scegliere quello che vuoi, basandoti anche su colori e stili di arredamento. Se invece effettui dei massaggi a domicilio, a casa tua, o a hai poco spazio, potrai decidere di optare per uno dei lettini portatili disponibili sul mercato, sia reale che virtuale. Se hai bisogno di effettuare trattamenti per la cellulite come la pressoterapia, un lettino fisso sarà una scelta ottima.

Detto questo, se hai bisogno di scegliere tra dei lettini per massaggio, prendi accuratamente in considerazione i fattori che ti ho nominato e le varie tipologie di lettini facendoti domande come:

  • Quanto posso spendere?
  • Quanto spazio ho a disposizione?
  • Che tipo di trattamenti farò?

A questo punto, sarai sicuramente in grado di scegliere un lettino da massaggio che potrà andare a genio con le tue esigenze.

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con: , , , , , ,
Pubblicato in Approfondimento prodotti, Lettini per massaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi adesso ai primi video dimostrativi!

Rispetto la tua privacy e il tuo nome non sarà mai ceduto a terze parti ! Se riceverai delle email di aggiornamento conterranno sempre un link da cui potrai cancellarti con un semplice click !

Informativa sulla Privacy

Tipi Di Massaggio

Scopri i tipi di massaggio che puoi imparare.

Facebook