Ayurveda e salute

ayurveda e saluteAbbiamo parlato già altre volte di Ayurveda e delle sue proprietà. Tuttavia ci siamo soffermati più che altro sul punto di vista del rilassamento mentale e fisco. Ma non abbiamo analizzato a fondo tutti i benefici che seguono questo procedimento e che riguardano la salute fisica. Perciò, in questo articolo parleremo dell’Ayurveda sotto questo punto di vista, e andremo analizzare i vari aspetti che differenziano questa medicina alternativa dalla medicina tradizionale.

Innanzi tutto diciamo che l’Ayurveda è l’antico sistema sanitario tradizionale dell’India. In base a questo già potrai evincere due cose: che nel tempo avrà subito innumerevoli miglioramenti ed evoluzioni; e che se ancora oggi viene utilizzata, significa che è davvero funzionale e ha diverse potenzialità.

 

In più sappiamo che i principi dell’Ayurveda possono venire combinati con la riflessologia occidentale contemporanea, e in questo modo permette ai professionisti e pazienti di avere un nuovo e dinamico approccio al benessere.

Ma cosa possiamo dire riguardo la salute?

L’approccio ayurvedico per la salute e il benessere si basa sul concetto che esiste una profonda connessione tra mente, corpo e spirito. La filosofia di Ayurveda afferma che non c’è separazione tra il corpo fisico e la mente, e quindi non si può mantenere la salute fisica se la mente è infelice. L’Ayurveda ha una base spirituale, e incoraggia le persone ad abbracciare delle pratiche spirituali sani.

In base a questo, i praticanti della medicina ayurvedica, per apportare la salute ai loro pazienti,  riconoscono ed onorare l’unicità di ogni individuo creando dei piani di gestione della salute individualizzati.

L’approccio olistico dell’Ayurveda per il benessere è molto diverso dal metodo riduzionista della medicina che ci è familiare in Occidente. Di solito, con l’approccio occidentale, le persone che presentano gli stessi sintomi esteriori, vengono tutte trattate e curate in modo simile. Invece in questi casi non accade e, anche quando si tratta di massaggio ayurvedico, vengono sempre apportate delle modifiche e personalizzazioni al trattamento in base al paziente stesso.

Il concetto teorico di base della medicina ayurvedica, che viene poi tramandato anche nel massaggio,  prevede tre principi bioenergetici (dosha), che sono coinvolti con la regolazione di tutti i processi naturali all’interno dell’organismo.

Hai mai sentito i termini vata, pitta e kapha?

Questi sono i tre dosha dell’Ayurveda. Ogni dosha contiene cinque elementi essenziali all’interno di esso. In maniera simile al sistema della medicina cinese, l’Ayurveda si basa su una teoria che riguarda i cinque elementi: terra, acqua, fuoco, aria e spazio. Tutto nell’universo è composto da questi elementi. Questo include tutti gli animali e anche noi. Ma cosa ha a che fare tutto questo con la salute e con i benefici che possiamo ricevere dall’Ayurveda e da un massaggio ayurvedico? Adesso lo capirai.

Due dei cinque elementi predominano in ogni dosha. Questo predominio dà a vata, pitta e kapha, delle qualità diverse e caratteristiche distinte. Ognuno di noi ha una combinazione unica di dosha che, a sua volta, ci fornisce con le nostre caratteristiche personali (come ad esempio attributi fisici, personalità, tratti comportamentali). Questa combinazione forma la nostra costituzione di base.

La salute fisica e mentale saranno conservate fino a quando questii dosha riusciranno a mantenere il loro equilibrio dinamico.

Nel sistema di medicina ayurvedica e nel massaggio ayurvedico, la malattia viene percepita come una deviazione dal bilanciamento ottimale di vata, pitta e kapha. Questa deviazione è il risultato dell’aggravamento di uno o più dosha. (Lo squilibrio risultante è chiamato vikruti o vikriti).

Come può l’Ayurveda curare il corpo e riportarlo ad una stato di salute?

La medicina occidentale si concentra sul trattamento di una malattia. L’Ayurveda invece, è molto più profonda e, come abbiamo detto in precedenza, basa la sua cura sul concetto che il corpo non si può curare se la mente è infelice. In base a questo, questo tipo di medicina alternativa, si concentra molto sulla prevenzione della malattia piuttosto che sulla cura. La maggior parte di noi è costantemente esposta a una moltitudine di sostanze inquinanti che possono farci male sia a livello fisico che mentale.

Queste sostanze inquinanti possono essere costituite da fattori interni ed esterni (come ad esempio regimi dietetici inappropriati, esercizio fisico eccessivo o mancante, stress emotivo e mentale, inquinamento ambientale). Sono queste “sostanze”, così come anche le diverse condizioni climatiche, e la nostra età, che possono influenzare il nostro delicato equilibrio dei dosha.

Se la salute deve essere mantenuta, questi fattori inquinanti devono essere rimossi costantemente. Per fare questo, esistono diverse procedure di disintossicazione che sono regolarmente somministrate in cliniche ayurvediche professionali. Altrimenti ci sono le varie sedute di massaggio ayurvedico. La diagnosi di squilibrio viene sempre fatta da professionisti sanitari adeguatamente qualificati nell’ambito dell’Ayurveda.

Nella medicina ayurvedica, si procede in questo modo, in maniera tale da avere una continua  prevenzione che inizia con uno stile di vita in armonia con i cicli mutevoli della natura e con alcune guide da seguire.  Infatti, come parte di strategia preventiva, l’Ayurveda fornisce le linee guida per mantenersi in salute. Queste pratiche comprendono regimi alimentari, esercizio fisico (di solito yoga), la meditazione e auto-massaggio (oppure delle regolari sedute di massaggio ayurvedico).

L’Ayurveda riconosce un collegamento inscindibile tra l’uomo e tutto il resto dell’universo. E questo influisce anche sui prodotti usati durante le terapie e i massaggi. La medicina ayurvedica si basa sulle leggi della natura e utilizza sostanze naturali a scopo di guarigione, che includono erbe, oli vegetali, oli essenziali, minerali e pietre preziose.

Salute e benessere a tutti i livelli fanno parte dei benefici dell’Ayurveda. Se pensi che questo possa essere il trattamento o uno dei trattamenti che fa per te e lo vuoi imparare, non ti resta che iniziare a prendere in considerazione le basi di questa medicina alternativa. Con poco ti cambierà la vita e ti porterà ad avere un livello maggiore di consapevolezza e abilità.

Avvicinarsi all’Ayurveda e al massaggio ayurvedico, non significa solamente fare un salto di qualità nella propria vita lavorativa, o far star bene i clienti. Significa anche trarre benefico in prima persona da questi trattamenti e terapia.

Scopri il massaggio ayurvedico a fondo ed inizia a prevenire le malattie ed a forgiare la tua salute, anche per quanto riguarda te stesso!

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con: ,
Pubblicato in Massaggio Ayurvedico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi adesso ai primi video dimostrativi!

Rispetto la tua privacy e il tuo nome non sarà mai ceduto a terze parti ! Se riceverai delle email di aggiornamento conterranno sempre un link da cui potrai cancellarti con un semplice click !

Informativa sulla Privacy

Tipi Di Massaggio

Scopri i tipi di massaggio che puoi imparare.

Facebook